CHIAMA E-MAIL
Loading...

StudioME: Commercialista a Firenze

01

Risultati eccellenti

Dottore commercialista Massimo Esposito

Da anni seguiamo con successo le nostre imprese

Abbiamo ottenuto eccellenti riscontri dai nostri clienti sul lavoro svolto, i quali apprezzano la nostra dedizione, attenzione e collaborazione anche con i loro reparti interni.

Scopri di più

02

Le giuste soluzioni

Studio consulente aziendale a Firenze

Collaboriamo con esperti di singoli settori

Diritto di famiglia ed enti no-profit, consulenza del lavoro, predisposizione adempimenti mensili dipendenti e adempimenti annuali sono nostri servizi realizzati in collaborazione con uno staff di consulenti.

Scopri di più

03

Un aiuto per la tua impresa

Libri su scrivania

Le nostre soluzioni nascono per aiutare il tuo business

Consulenza fiscale, contenzioso tributario, consulenza aziendale e revisione legale, consulenza societaria, perizie e valutazioni, controllo di gestione, costituzione di startup innovative e budget sono i servizi a disposizione delle imprese.

Scopri di più

I nostri Servizi

Perizie e valutazioni

Stime per valutazioni e accordi di parte

Consulenza fiscale

Un aiuto per PMI e grandi imprese

Consulenza societaria

Statuti e accordi parasociali senza sorprese

Finanza agevolata

Un aiuto per richiedere fidi e contributi

Benvenuti

Noi lavoriamo per te

Consulente aziendale a Firenze

Massimo Esposito

Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti

Al tuo servizio con competenze maturate nel campo societario, controllo di gestione, adempimenti fiscali e procedure di composizione delle crisi.

L’obiettivo è la ricerca dell’eccellenza qualitativa nel campo della professione del giurista d’impresa.

Gli ultimi articoli

Credito di imposta ricerca e sviluppo

27 giugno 2018|

Credito di imposta R&S Il credito di imposta per ricerca e sviluppo (da ora in avanti anche R&S), è stato introdotto dal DL 145/2013, articolo 3. Da ultimo prorogato, con modifiche, dalla L. 190/2014 e [...]

Aspetti fiscali dei bitcoin

17 aprile 2018|

Lo Stato Italiano ha disciplinato, per adesso, le criptovalute solo ai fini dell'antiriciclaggio. Secondo l'art. 1 del D.lgs 231/2017, così come modificato, le critptovalute sono una «rappresentazione digitale di valore non emessa da una banca [...]