Criptovalute: I primi passi

Sei un soggetto privato e vuoi iniziare a fare trading in Criptovaluta? hai sentito parlare della nuova valuta digitale Bitcoin ma non sai come iniziare a fare trading o come comprarli? Sei nel posto giusto. In queste poche righe inizieremo a spiegarti cosa devi fare, passo dopo passo.

Bitcoin

La prima cosa che devi sapere è che il Bitcoin è il dollaro della rete ed è il nome di una valuta digitale e decentralizzata, open source e disponibile per lo scambio virtuale (peer-to-peer) tramite delle transazioni hash. Le Bitcoin fanno parte di un sistema valutario creato online e lo scambio, virtuale, avviene mediante portafogli digitali.

Chiunque si avvicina al mondo delle criptovalute deve avere il Bitcoin. Quindi? quindi la prima cosa che ti suggerisco è di registrarti su blockchain di Bitcoin, dove potrai, tra le altre cose, acquistare direttamente i Bitcoin dal mercato (da adesso in avanti, per bitcoin scriveremo btc).

Exchange con CoinBase

L’exchange istantaneo di criptovalute è noto per essere stato uno dei primi del suo genere e quello che ha saputo inserirsi meglio nell’ambiente della crypto economy. L’account Coinbase è wallet e servizio di scambio.

Vale la pena sottolineare la differenza tra exchange ed exchange istantaneo.

La società di San Francisco è un exchange istantaneo, significa che pratica il cambio al prezzo disponibile in quel momento nel mercato.

Non è adatto a chi vuole fare trading nel senso stretto del termine. Coinbase è adatto per quanti vogliono comprare una criptovaluta determinata e usarla per scopi personali.

La società accetta i depositi in euro attraverso bonifici bancari e carte di credito o debito dei maggiori circuiti.

La piattaforma, apprezzata perché in lingua italiana, scambia euro nelle seguenti criptomonete: Bitcoin, Bitcoin Cash, Litecoin, Ethereum.

 

Articoli correlati nel nostro sito:

Accettiamo pagamenti in Criptovalute

Definizione e adempimenti di Bitcoin e Criptomonete